• Home
  • News
  • L’olio sardo si riconferma uno dei migliori al mondo: al Sol d’Oro vinte 2 medaglie d’oro da Masoni Becciu.

L’olio sardo si riconferma uno dei migliori al mondo: al Sol d’Oro vinte 2 medaglie d’oro da Masoni Becciu.

Sulle 18 medaglie totali assegnate (Sol d’Oro, Sol d’Argento e Sol di Bronzo) nelle cinque categorie oli extravergine fruttato intenso, medio, leggero, monovarietali e biologico e Absolute Beginners ben 15 sono andate all’Italia e solo 1 rispettivamente a Spagna, Grecia e Slovenia.

Ad emergere in questa annata l’Azienda Masoni Becciu di Deidda Valentina, che con due Sol d’Oro ha portato i suoi oli e la Sardegna alla conquista della prima edizione del premio speciale Sol d’Oro Challenge, istituito per premiare l’azienda che ottiene il maggior punteggio con tre oli presentati.

I campioni iscritti a questa edizione di Sol d’Oro provenivano da Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Slovenia, Croazia e Cile; quest’ultima pur appartenendo all’emisfero sud non perde l’occasione per misurarsi con i produttori dell’emisfero nord secondo il regolamento del concorso gemello che si svolge ogni anno a settembre nell’emisfero australe.

Ricette di Sardegna

2 Commenti Nascondi Commenti

Aggiungi Un Commento