Carciofi e bottarga

0 0
Carciofi e bottarga

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Un antipasto sfizioso con tutto il gusto dei carciofi sardi e della bottarga di muggine.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Prendete due carciofi freschi, levate le foglie esterne, tagliateli a circa metà per eliminare le punte, divideteli in quarti e levate il fieno interno. Affettateli finemente e metteteli in una ciotola di acqua dove avrete spremuto il mezzo limone per non farli annerire. Ora prendete la bottarga e affettate finemente. Scolate i carciofi e metteteli a strati in un piatto bagnandoli con un po’ di limone cospargeteli di bottarga e irrorate con l’olio.

precedente
Zuppa di finocchi selvatici
Pagina successiva
Bruschetta al pomodoro
precedente
Zuppa di finocchi selvatici
Pagina successiva
Bruschetta al pomodoro

Aggiungi Il Tuo Commento