• Casa
  • In evidenza
  • Fregula mantecata con paté di capra e macedonia di verdure del nostro orto

Fregula mantecata con paté di capra e macedonia di verdure del nostro orto

0 0
Fregula mantecata con paté di capra e macedonia di verdure del nostro orto

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

Per il brodo
Ossa di capre tostate in forno
1 cipolla
1 costa sedano
1/4 testa d'aglio
Pomodori tagliati a metà
a piacere Pepe in grani
3 bacche di ginepro
Per la fregula
100 gr Fregula
Olio
Burro
Per il patè
1 cipolla
Per la macedonia di verdure
Carote, patate, pomodori e zucchine
Olio
Sale e pepe
Pesto di prezzemolo
Limone (succo e scorza)
Olio e mandorle

La fregula mantecata con paté di capra e macedonia di verdure è una ricetta delle Fattorie Cuscusa di Gonnostramatza.

Cucina:

Ingredienti

  • Per il brodo

  • Per la fregula

  • Per il patè

  • Per la macedonia di verdure

Istruzioni

Condividi

Passi

1
Fatto

Per il brodo

Far bollire le ossa di capra tostate in forno, una cipolla, una carota, una costa di sedano, un quarto di testa d aglio, due pomodori tagliati a metà, pepe in grani, 3 bacche di ginepro

2
Fatto

Per la fregula

Tostate circa 100g per persona di fregua a vostro piacimento, con olio, burro, o anche senza nulla su una casseruola rovente, sfumate con il brodo di capra e lasciate cuocere per una decima di minuti a seconda della fregula. Spegnete il fuoco e mantecate con un pate di fegato di capra.

3
Fatto

Per il patè

Rosolate una cipolla, lasciate sudare la cipolla a fuoco basso senza bruciarla, buttate il fegato tagliato finemente, rosolate alzando la fiamma e sfumate con dell aceto di vino, dopo che il vino ha evaporato, cuocete con il brodo di capra, frullate il tutto.

4
Fatto

Per la macedonia di verdure

Qui è il divertimento, si usano le verdure che si hanno a disposizione in base alla stagione e la disponibilità, io ho usato carote, patate, pomodori e zucchine, tutte tagliate a dadini da circa un cm. Saltate in padella con olio, sale e pepe sfumate e cotte con il nostro brodo di pecora e mantecate con il pesto di prezzemolo, limone succo e scorza ,olio e mandorle.

precedente
Focaccia con pomodori e origano
Pagina successiva
Seppie, pomodorini e zafferano di San Gavino Monreale
precedente
Focaccia con pomodori e origano
Pagina successiva
Seppie, pomodorini e zafferano di San Gavino Monreale

Aggiungi Il Tuo Commento