Frittelle di cavolfiore

0 0
Frittelle di cavolfiore

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

1 cavolfiore medio
2 uova
5 cucchiai di pecorino grattugiato
4 cucchiai di farina di tipo 00
Olio EVO
Un pizzico di sale

Le frittelle di cavolfiore sono uno stuzzicante antipasto o contorno. Bocconi croccanti che racchiudono un ripieno morbido e saporito.

Cucina:

    Ingredienti

    Istruzioni

    Condividi

    Separate i rami dal cavolfiore e lasciateli a bagno in acqua con un po’ di sale per circa 10 minuti. Sciacquate i rametti in acqua corrente e sbollentateli dentro una pentola con acqua. Mescolate con una forchetta le uova e aggiungete il pecorino, la farina e un pizzico di sale. L’impasto deve risultare denso e non troppo liquido, o verranno le frittelle troppo morbide e fragili. Immergete nella pastella il cavolfiore e aiutandovi con un cucchiaio immergete le frittelle in una padella ampia dopo avervi fatto scaldare l’olio extravergine di oliva. Rigirate le frittelle appena notate sotto una crosticina dorata. Fate asciugare in carta assorbente da cucina e salate. Potete servire calde ma sono ottime anche fredde.

    Ricette di Sardegna
    precedente
    Sa coccoi prena
    Immagine In Evidenza
    Pagina successiva
    Lumache con pomodoro e basilico
    Ricette di Sardegna
    precedente
    Sa coccoi prena
    Immagine In Evidenza
    Pagina successiva
    Lumache con pomodoro e basilico

    Aggiungi Il Tuo Commento