• Casa
  • Primi
  • Linguine pomodorini, gamberi e vongole

Linguine pomodorini, gamberi e vongole

0 0
Linguine pomodorini, gamberi e vongole

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Dal gusto intenso di mare le linguine pomodorini, gamberi e vongole regaleranno ai vostri piatti un’ aroma unico.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Sciacquare le vongole e mettetele in un tegame che metteremo su fuoco vivace con il coperchio. Dopo un paio di minuti unire il vino bianco e fatele saltare, scuotendo di tanto in tanto il tegame, fin quando saranno tutte aperte. A questo punto eliminare il guscio di una parte di vongole, lasciando il resto con i guscio per guarnire.
Filtrare il liquido di cottura (questo sarà il condimento che completa il piatto) facendo attenzione a non filtrare il liquido al fondo del tegame (potrebbe esserci qualche residuo di sabbia). In una capiente padella soffriggere l’aglio con qualche cucchiaio d’olio, avendo cura di non farlo imbiondire troppo. È bene ricordare che l’aglio lo si può soffriggere dopo averlo tagliato finemente oppure intero e quindi eliminarlo dopo averlo soffitto. Aggiungere i pomodorini, possibilmente tagliati a pezzetti, e i gamberi. Fate appassire i pomodorini. A questo punto unire le vongole, il prezzemolo tritato finemente ed il liquido di cottura filtrato. Aggiustare eventualmente di sale (assaggiare prima) ed una spolverata di pepe nero macinato al momento. Lessare la pasta al dente in acqua adeguatamente salata. Appena pronta aggiungerla alle vongole ed amalgamarla, a fuoco vivace, per qualche minuto avendo cura di aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta. Infine irrorare con un filo d’olio e servire.

precedente
Riso aromatico e gamberi
Pagina successiva
Crema di zucca con ricotta mustia
precedente
Riso aromatico e gamberi
Pagina successiva
Crema di zucca con ricotta mustia

Aggiungi Il Tuo Commento