• Casa
  • Primi
  • Lorighittas con vongole, carciofi spinosi e bottarga

Lorighittas con vongole, carciofi spinosi e bottarga

0 0
Lorighittas con vongole, carciofi spinosi e bottarga

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Le lorighittas di Morgongiori con vongole, carciofi spinosi e bottarga sono una prelibatezza che conquisterà tutti gli ospiti al vostro tavolo.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Passi

1
Fatto

Pulire i carciofi e metterli in acqua con limone per non annerirsi.

2
Fatto

Nel mentre, prendere le vongole, sistemarle in un pentolone con un filo d'olio.

3
Fatto

Accendere il pentolone e far cuocere le vongole fino a quando non saranno aperte.

Aggiungere prezzemolo tagliato finemente.

4
Fatto

Tagliuzzare i carciofi e soffriggere con aglio e prezzemolo.

Quando hanno una consistenza morbida spegnere il fuoco.

5
Fatto

Per le lorighittas di Morgongiori, bisogna, come tutti i tipi di pasta far bollire l'acqua, aggiungere sale grosso e far cuocere la pasta per almeno 15 minuti.

6
Fatto

Per far si che la ricetta esca bene, mantecare, per qualche minuto, le lorighittas con i carciofi e un pò di acqua di cottura.

7
Fatto

Aggiungere le vongole (eliminate qualche guscio per comodità) e continuare la mantecatura.

8
Fatto

A fuoco spento, abbondare con l'oro bianco della Sardegna: la bottarga di Muggine.

Agnello alla Zafferano
precedente
Agnello allo zafferano
Pagina successiva
Zuppa di ceci con fregula
Agnello alla Zafferano
precedente
Agnello allo zafferano
Pagina successiva
Zuppa di ceci con fregula

Aggiungi Il Tuo Commento