Pistoccus de caffè

0 0
Pistoccus de caffè

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

6 uova
100g di zucchero
100g di farina
Zucchero a velo
Per la glassa reale:
500g di zucchero a velo
2 albumi di uova
5 gocce di succo di limone

Questi dolci della tradizione sarda, da cui derivano i savoiardi, sono ideali per preparare il tiramisù.

Cucina:

    Ingredienti

    • Per la glassa reale:

    Istruzioni

    Condividi

    Montare a neve fermissima gli albumi con metà dello zucchero e i tuorli con l’altra metà. Intanto accendere il forno a 170°C. Aggiungere ai tuorli il composto di albumi, mescolando dall’alto verso il basso per non farli smontare. A questo punto aggiungere pian pianino la farina facendola scendere da un colino. Mettere il composto in una sac a poche e dare la forma di savoiardi in una teglia con carta forno. Spolverateci sopra un poco di zucchero semolato misto a zucchero a velo, servendosi di un colino. Fate cuocere per circa 20 minuti (ma regolatevi con il vostro forno). Togliere i savoiardi e lasciar raffreddare. Prepariamo ora la glassa: mettete in una ciotola gli albumi. Aggiungete 250 g. di zucchero e miscelate con un cucchiaio di legno, girando e raccogliendo bene tutto lo zucchero, finché si sarà perfettamente amalgamato in una composizione bianca, lucida ma ancora abbastanza liquida. Mettete ora le 5 gocce di limone ed amalgamare bene. Aggiungete ora metà dello zucchero rimasto (125 g.) ed amalgamate per bene, dopodichè versate tutto lo zucchero rimanente e rimestate energicamente per bene finché avrete una glassa lucidissima e compatta, ma ancora malleabile al cucchiaio. Mettete la glassa in una sacca da pasticcere e decorate biscotti.

     

    precedente
    Pani ‘e saba
    Pagina successiva
    Gateau di mandorle e pinoli
    precedente
    Pani ‘e saba
    Pagina successiva
    Gateau di mandorle e pinoli

    Aggiungi Il Tuo Commento