• Casa
  • Primi
  • Spaghetti con arselle, pomodorini e bottarga

Spaghetti con arselle, pomodorini e bottarga

0 0
Spaghetti con arselle, pomodorini e bottarga

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Gli spaghetti con arselle, pomodorini e bottarga sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria sarda.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Pulire le arselle mettendole in ammollo per circa un’ora in una bacinella piena di acqua e sale grosso, per permettere lo spurgo di eventuali impurità. Tritare l’aglio e mettere a scaldare fino farlo appassire e poi aggiungere le arselle. Quando le arselle inizieranno ad aprirsi aggiungere il vino bianco e farlo evaporare, tenendo coperto con un coperchio finché le arselle non saranno tutte aperte.Una volta cotte le arselle, filtrate il liquido di cottura e tenetene da parte. Tagliate i pomodorini. Tritate il prezzemolo e lo scalogno e metteteli ad appassire in una padella con due cucchiai di olio. Aggiungete i pomodorini, salate quanto basta per insaporire e lasciate cuocere per 3 minuti, poi unite le arselle sgusciate e fate andare ancora un minuto. Cotta la pasta, aggiungere i pomodorini con il liquido delle arselle, il prezzemolo tritato, la bottarga e le arselle con il guscio. Mescolare e amalgamare il tutto e servire.

precedente
Polenta con radicchio e casizolu
Pagina successiva
Culurgiones di mare
precedente
Polenta con radicchio e casizolu
Pagina successiva
Culurgiones di mare

Aggiungi Il Tuo Commento