Spaghetti con cozze e vongole

0 0
Spaghetti con cozze e vongole

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Gli spaghetti con le cozze e le vongole al profumo di zafferano sono un piatto che esalta tutto il gusto del mare.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Lavate e raschiate il guscio delle cozze eliminando le impurità e il bisso. Fatele aprire in un’ampia padella con olio e l’aglio intero rosolato e filtrate il liquido di cottura tenendolo da parte. Stesso procedimento per le vongole. Fate aprire ora le vongole con olio e l’aglio intero rosolato, filtrate il liquido di cottura eliminando quelle che non si saranno aperte e filtrate il liquido di cottura. In un’altra padella larga riscaldate l’olio e aggiungete i pomodorini. Cuocete 5 minuti e aggiungete le cozze e le vongole e il loro liquido di cottura. Aggiustate di sale se necessario e saltate altri 2-3 minuti. Cuocete nel frattempo gli spaghetti in acqua bollente salata, sciogliete lo zafferano con 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta e aggiungetelo al sughetto di cozze e vongole con i pomodorini. Scolate la pasta al dente e mantecate con il sughetto. Spolverate con una manciata di prezzemolo tritato e servite subito.

precedente
Riso con carciofi e calamari
Pagina successiva
Lasagne con zucchine e ricotta
precedente
Riso con carciofi e calamari
Pagina successiva
Lasagne con zucchine e ricotta

Aggiungi Il Tuo Commento