• Casa
  • Primi
  • Spaghittusu cun tammatigasa e affabica de Santu Aingiu

Spaghittusu cun tammatigasa e affabica de Santu Aingiu

0 0
Spaghittusu cun tammatigasa e affabica de Santu Aingiu

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

500 gr spaghetti
1,5 kg pomodori ben maturi
2 spicchi d'aglio
Olio evo
Basilico
Sale e pepe

Spaghetti con pomodori e basilico di San Gavino Monreale. Semplici ma gustosi.

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Mettere i pomodori nell’ acqua in ebollizione, passarli sotto l’acqua fredda quindi pelarli, privarli dei semi e tagliarli a filetti.
Scaldare l’olio evo in una padella ampia e farvi soffriggere dolcemente gli spicchi d’aglio schiacciati.
L’aglio non dovrà scurirsi quindi tenere la fiamma al minimo e, quando sarà biondo, scartarlo e mettere nella padella i pomodori.
Unirvi un ciuffo di basilico, insaporire con sale e pepe, rialzare la fiamma e lasciare cuocere per non più di dieci minuti, in modo che la salsa conservi il sapore di pomodoro crudo.
A fine cottura, scartare il ciuffo di basilico e, al momento di condire gli spaghetti, completare con abbondante basilico fresco spezzettato. Amo questo piatto senza l’aggiunta di pecorino o altri formaggi vari.
Da abbinare con un buon Cagnulari della Cantina Santa Maria La Palma.

precedente
Lasagne sarde al pecorino
Pagina successiva
Tagliolini al limone
precedente
Lasagne sarde al pecorino
Pagina successiva
Tagliolini al limone

Aggiungi Il Tuo Commento